sf_int

20 04 2018

Cassa di Risparmio di Volterra: dialogo e confronto con le imprese del territorio della Val d’Elsa

Organizzato dalla CRV, in collaborazione con Fraer Leasing Spa, si è svolto a Poggibonsi l’incontro con i commercialisti e gli imprenditori locali per parlare delle opportunità e dei benefici fiscali del leasing.

Una platea formata da oltre settanta imprenditori e commercialisti del territorio della Val d’Elsa ha partecipato mercoledì 18 aprile ad uno degli incontri organizzati sul territorio dalla Cassa di Risparmio di Volterra. Nell’intervento introduttivo Il direttore Generale della CRV Stefano Picciolini ha ribadito il ruolo di banca del territorio: “Il sostegno alle famiglie e alle imprese del territorio in cui opera è da sempre la missione della Cassa; CRV è una banca commerciale e autonoma con indici patrimoniali ben al di sopra dei limiti richiesti (CET 1 14,95 e TOTAL 15,45) L’iniziativa di oggi mira a proseguire il dialogo con le imprese ed i professionisti della Val d’Elsa per illustrare, in collaborazione con il partner commerciale Fraer Leasing le opportunità ed i benefici fiscali delle operazioni di leasing.”. La relazione di Carlo Mescieri, Amministratore delegato di Fraer Leasing Spa, ha ben evidenziato i benefici fiscali derivanti dalla possibilità di finanziamento agevolato della Legge Sabatini Ter, del super ammortamento e del iper ammortamento per l’innovazione 4.0, opportunità da cogliere da parte delle imprese per consolidare la loro crescita e la competitività sui mercati globali.

Aggiunge Stefano Picciolini: “le nuove tecnologie e l’importante riorganizzazione del modello di servizio della banca e le diverse esigenze dei clienti rendono oggi possibile ridimensionare la presenza fisica degli sportelli sul territorio, aumentando però al tempo stesso l’offerta e la qualità di servizi specialistici e di consulenza a favore di famiglie e imprese: una nuova formula di riassetto dei presidi territoriali che mette in campo a favore dei clienti le alte professionalità del proprio capitale umano specializzate in vari settori (servizio estero, e dei prodotti del credito, consulenza fiscale e finanziaria) e il supporto degli importanti partner commerciali della Cassa (l’evento di oggi con Fraer Leasing ne è un esempio).

Con la loro presenza fisica e dinamica, i consulenti di CRV, manterranno strette le relazioni con le famiglie e le aziende, anche grazie all’utilizzo di strumenti di dialogo innovativi messi a disposizione dalle moderne tecnologie. Il riassetto dei presidi territoriali prevede per clientela di Poggibonsi la continuità di servizio presso le filiali strategiche del comprensorio a Colle Val d’Elsa e Certaldo.

La Cassa di Risparmio di Volterra, fondata nel 1494 come Monte Pio, si è sempre distinta per la sua stretta relazione con il territorio e per il costante impegno volto a favorire lo sviluppo dell’economia locale attraverso prodotti e servizi specifici per le piccole e medie imprese, per le attività artigianali, commerciali e agricole. Attualmente ha 500 dipendenti e dispone di 70 filiali con cui opera non solo nella provincia di Pisa, ma anche in quelle di Livorno, Firenze, Siena, Lucca e Grosseto. Per ulteriori informazioni consultare il sito all’indirizzo www.crvolterra.it.