sf_int

09 05 2017

Cassa di Risparmio di Volterra: ciclo di eventi per presentare il programma “Valore”

Prosegue il ciclo di incontri di educazione finanziaria e approfondimento sulla view dei mercati per operazioni di investimento, sulla gestione del risparmio e sulle tematiche relative al passaggio generazionale, organizzati dalla Cassa di Risparmio di Volterra, oggi ancor di più punto di riferimento quale banca del territorio.

Dopo il successo dell’evento dello scorso marzo all’Isola d’Elba, il 10 maggio l’iniziativa si terrà a Livorno presso il Grand Hotel Palazzo di Viale Italia, per proseguire il 18 a Pisa presso la Filiale CRV di via Venezia Giulia e a inizio giugno a Grosseto.

Gli incontri avranno come relatori i consulenti del servizio private di CRV che quotidianamente operano nel settore con particolare focus sulla finanza comportamentale al fine di fornire all’investitore gli strumenti utili ad evitare i principali errori cognitivi ed emozionali in un ambito delicato come la gestione dei propri risparmi. Saranno presenti i massimi vertici dell’istituto di credito recentemente nominati, il Direttore Generale Stefano Picciolini ed il suo Vice Stefano Pitti.

Ciascun evento vede la partnership di importanti e primarie società assicurative di gestione del risparmio con esperienza e conoscenza approfondita delle migliori strategie di mercato in un contesto economico ed internazionale sempre più complesso e articolato dove il “fai da te” è sempre più difficile.

Per maggiori informazioni inoltrare una mail a info@crvolterra.it oppure a ufficio.private@crvolterra.it

La Cassa di Risparmio di Volterra, fondata nel 1494 come Monte Pio, si è sempre distinta per la sua stretta relazione con il territorio e per il costante impegno volto a favorire lo sviluppo dell’economia locale attraverso prodotti e servizi specifici per le piccole e medie imprese, per le attività artigianali, commerciali e agricole. Attualmente ha 500 dipendenti e dispone di 70 filiali con cui opera non solo nella provincia di Pisa, ma anche in quelle di Livorno, Firenze, Siena, Lucca e Grosseto. Per ulteriori informazioni consultare il sito all’indirizzo www.crvolterra.it.