sf_int

OBBLIGAZIONI CRV

Le obbligazioni CRV rappresentano una delle forme di investimento più semplici alle quali il Cliente può accedere: basta rivolgersi alla filiale più vicina della Cassa e comunicare l’importo che si vuole investire; il capitale verrà addebitato sul conto corrente e l’obbligazione verrà depositata sul dossier titoli. I tassi di rendimento sono legati alla singola emissione e possono essere fissi (validi cioè per tutta la durata dell’obbligazione) oppure variabili (legati ad indice di riferimento, step up etc.); gli interessi vengono pagati con cedole periodiche che vengono accreditate sul conto corrente in modo del tutto automatico.
 
Le obbligazioni a TASSO FISSO garantiscono all’investitore – proprio per la tipicità del tasso che le contraddistingue – un flusso cedolare certo sino alla scadenza del prodotto, poiché determinato all’atto della sua emissione ed immutabile per tutta la sua durata. I flussi cedolari – o interessi – possono essere corrisposti dall’emittente secondo cadenze prestabilite, trimestrali o semestrali, o, nel caso delle obbligazioni zero coupon, a scadenza, contestualmente al rimborso dell’obbligazione, in uno con il capitale investito dal Cliente. La durata dell’obbligazione a tasso fisso è solitamente pari a tre anni ed il capitale, a scadenza, viene rimborsato alla pari (interamente).
 
 Le obbligazioni STEP UP sono titoli di debito che danno diritto al pagamento di cedole semestrali o annuali ad un tasso predeterminato crescente nel corso di vita del prestito. Le obbligazioni STEP UP sono titoli di debito che danno diritto al rimborso del 100% del valore nominale inizialmente sottoscritto.

Le obbligazioni a TASSO VARIABILE seguono l’andamento dei principali parametri di riferimento dei mercati finanziari e prevedono il pagamento di una cedola trimestrale o semestrale, a seconda delle caratteristiche dell’obbligazione, la cui dimensione è strettamente correlata – nella stragrande maggioranza dei casi – all’euribor a tre o sei mesi. L’euribor (letteralmente euro interbank offered rate) è il tasso al quale le principali banche europee si scambiano depositi (è, quindi, in buona sostanza, un tasso di regolamento dei prestiti interbancari) è viene rilevato quotidianamente dalla BCE come media ponderata dei tassi a questa comunicati – sempre su base giornaliera – dalle principali banche europee. Il prodotto ha una durata solitamente pari a 3/5 anni ed il rimborso del capitale prestato dall’investitore avviene in un’unica soluzione, alla scadenza, alla pari (valore nominale del capitale investito).

 
  

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Le condizioni economiche e le principali condizioni contrattuali sono riportate sui prospetti informativi nella sezione  collocamenti  di questo sito e presso tutte le filiali della Cassa di Risparmio di Volterra S.p.a..