sf_int

20 04 2016

“CRV Sottocasa”, un nuovo modello di filiale bancaria sbarca in Val di Cecina grazie a Cassa di Risparmio di Volterra

Sarà inaugurato il 2 maggio a Pontedera il primo ”negozio finanziario” progettato da CRV secondo un concept totalmente innovativo e con un modello di servizio evoluto per essere sempre più vicina al cliente

Volterra, 20 aprile 2016 – Orario continuato esteso fino alle 19, apertura il sabato mattina, aree self service disponibili h24 per effettuare le principali operazioni di cassa, presenza di personale specializzato nella consulenza e nell’assistenza al cliente. E ancora: ambiente “open” senza barriere e sportelli, arredo accogliente, colori caldi e rassicuranti, wi-fi-free. Queste le principali caratteristiche dei negozi finanziari CRV per i quali è stato scelto un nome evocativo – ”CRV Sottocasa” – segno tangibile della volontà della Cassa di essere ancora più vicina ai propri clienti in modo diverso, come promesso dal 2013 con lo slogan “non chiamarla Banca”.

L’importante progetto di Cassa di Risparmio di Volterra prenderà il via il prossimo 2 maggio a Pontedera con l’inaugurazione del primo negozio finanziario che si affiancherà alla rete di filiali tradizionali per soddisfare le esigenze sempre più evolute espresse soprattutto da parte della clientela retail.

“L’idea alla base della realizzazione di questi “negozi finanziari” è quella di una banca che accoglie le persone che vivono il territorio e che vogliono maggiore disponibilità, flessibilità e un’offerta sempre più ampia di prodotti e servizi, anche non finanziari. Una Banca diversa nella sostanza e nella forma che rispecchia concretamente la nostra volontà di attuare un cambiamento profondo in linea con le esigenze del nostro tessuto socio economico e con i più moderni trend tecnologici” ha commentato Roberto Pepi, Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Volterra.

Con l’avvio del progetto “CRV Sottocasa” Cassa di Risparmio di Volterra prosegue con la concreta applicazione delle linee strategiche aziendali che prevedono uno sviluppo sul territorio che fa perno su strategie commerciali innovative e un approccio al cliente basato sul dialogo e sulla consulenza attiva e partecipata.

La cerimonia di inaugurazione del primo negozio finanziario “CRV Sottocasa” si terrà il 2 maggio prossimo alle ore 12 in Piazza Martiri della Libertà n. 25 / 26 a Pontedera.

La Cassa di Risparmio di Volterra, fondata nel 1494 come Monte Pio, si è sempre distinta per la sua stretta relazione con il territorio e per il costante impegno volto a favorire lo sviluppo dell’economia locale attraverso prodotti e servizi specifici per le piccole e medie imprese, per le attività artigianali, commerciali e agricole. Attualmente ha 500 dipendenti e dispone di 70 filiali con cui opera non solo nella provincia di Pisa, ma anche in quelle di Livorno, Firenze, Siena, Lucca e Grosseto. Per ulteriori informazioni consultare il sito all’indirizzo www.crvolterra.it.
Flavio Padovan
Ufficio Stampa CRV
cell. 347.3559964
flavio.padovan.cons@crvolterra.it

Scarica il comunicato stampa

Comunicato della Cassa di Risparmio di Volterra